Esperienze in Italia – Report Enspire 2024

I regali preferiti dagli italiani sono le esperienze: un approfondimento della categoria tramite dati, insight e trend per il 2024.

Da una nostra indagine e analisi di mercato emerge che gli italiani preferiscono regalare viaggi ed esperienze ai propri cari durante tutto l’anno. In cima alla lista ci sono le esperienze outdoor, seguiti da soggiorni insoliti e dalle attività enogastronomiche. Secondo i dati Istat, nel 2023 sono stati registrati 52 milioni viaggi dei residenti in Italia, con solo il 7,9% di questi per motivi di lavoro. 

I regali preferiti dagli italiani

Secondo il nostro report, che puoi scaricare gratuitamente qui, gli italiani preferiscono acquistare esperienze o viaggi rispetto ai regali fisici. Gli italiani, quindi, preferiscono vivere un’esperienza o un’attività da soli o con chi amano, e danno un valore maggiore a questa categoria.


Mattia Aloisi, fondatore e CEO di Enspire, sottolinea: “Nel nostro studio, abbiamo rilevato che nel 2023 circa il 40% degli italiani ha scelto di regalare esperienze, con un valore medio di 110€, che rappresenta un premium price del 41% rispetto alla media di mercato. Inoltre, le esperienze sono un regalo evergreen, apprezzato tutto l’anno”.


Quali sono le categorie di esperienze da regalare?

Dall’analisi dei dati abbiamo individuato sette macrocategorie di esperienze, ordinate per preferenza d’acquisto:


  1. Esperienze outdoor (24%): in questa categoria rientrano tutte le esperienze da vivere all’aria aperta e che hanno un forte legame con la natura in tutte le sue forme.
  2. Soggiorni insoliti (21%): in questa categoria rientrano tutte le esperienze di pernottamento in luoghi straordinari e non convenzionali.
  3. Esperienze enogastronomiche (21%): tutte le esperienze culinarie ed enologiche che hanno un forte impatto e legame con il nostro territorio.
  4. Esperienze culturali (12%): in questa categoria rientrano tutte le esperienze culturali come le visite ai musei, esperienze musicali e legate al mondo del cinema o con un forte legame con la storia.
  5. Intrattenimento (9%): attività di gioco divertenti e ricreative.
  6. Benessere e beauty (7%): in questa categoria rientrano tutte le esperienze di benessere che hanno lo scopo di rilassare corpo e mente ed esperienze incentrate sulla bellezza della persona.
  7. Attività sportive (6%): tutte le esperienze che prevedono attività sportive da praticare o eventi sportivi da vedere.





Le chiavi del successo delle esperienze

Le esperienze che abbiamo analizzato hanno in comune la capacità di far vivere momenti indimenticabili e unici. Gli elementi chiave che influenzano la scelta di regalare un’esperienza sono la flessibilità, con date aperte o modificabili, la facilità e velocità di acquisto, preferendo voucher digitali, e la condivisione, permettendo di vivere il regalo insieme alla persona che lo riceve.


Le esperienze risultano essere inoltre una categoria di regalo premium, con un prezzo medio di 110€, superiore del 41% rispetto alla media del mercato dei regali che è di 78€. Circa 4 italiani su 10 hanno recentemente regalato un viaggio o un’esperienza, dimostrando l’importanza crescente di questo mercato.


Trend Futuri: tra sostenibilità e tecnologia

I trend nelle esperienze sono molto interessanti: si parla sempre più di multi-sensorialità e sostenibilità, elemento cruciale e con una particolare attenzione a strutture ecosostenibili. La tecnologia, invece, sarà fondamentale per integrare realtà e mondo digitale, rendendo le esperienze ancora più immersive.


Infine, per chi vende prodotti fisici, creare intorno un’esperienza può aumentare il valore percepito del proprio prodotto ed avvicinare il proprio brand al consumatore.


Enspire ADV